Trapani

700 Views

550x30_poker8.gif

trapani

            prov-tp.gif

                  play.gif Informazioni Utili 
                 

Capoluogo della provincia, a. m.3, sulla costa nord occidentale della Sicilia, sup.271,9Kmq; 73.000 abitanti: Trapanesi, Cap. 90100, tel. 0923. Economia: agricoltura, industria, turismo.

play.gifCenni Storici

CattedraleSe si arriva a Trapani dall’autostrada, si può cominciare la visita col Santuario dell’Annunziata e il museo di Pepoli, nella via Conte Agostino Pepoli,dopo la via Marconi. Se si arriva col treno, conviene raggiungere a destra, uscendo dalla stazione, la spaziosa piazza Vittorio Emanuele, nuovo centro della città, dove si trova la fontana del Tritone, opera dello scultore trapanese Domenico Li Muli. Trapani è un’antichissima città d’origine sicana chiamata dai Greci Drepanon, ossia falce, forse per via della configurazione del promontorio su cui sorge. Privilegiata per la sua posizione sul mare, divenne un importante emporio ed uno scalo commerciale sulle rotte delPanorama Mediterraneo, crescendo d’importanza nell’VIII secolo a.C. con i Fenici. Sotto il loro dominio il porto di Trapani divenne un’importante base navale e punto strategico del sistema difensivo punico nella Sicilia. Nel corso della prima guerra punica divenne una piazzaforte cartaginese e nel 249 a.C. le sue acque furono teatro della sconfitta dei Romani. Qualche anno dopo, furono invece i Cartaginesi ad essere sconfitti dai Romani nella battaglia navale delle Egadi. Trapani caduta nelle mani dei Romani vi rimase fino all’invasione dei Vandali ed in seguito dei Bizantini. Con la conquista da parte degli Arabi nel IX secolo la città venne ricostruita su chiara impronta islamica divenendo una delle città più prospere della Sicilia. Il suo splendore continuò anche con la conquista Normanna, con lo sviluppo delle attività commerciali e marinare e la lavorazione artigianale del corallo e dell’oro. Giacomo II d’Aragona nel 1286 Fontana del Tritonebonificò terreni e urbanizzò la fascia costiera creando nuovi spazi. Costruì, inoltre, un fortilizio chiamato “Castello di terra”. Nel 1500 Carlo V proseguì l’espansione della città, la dotò di cinta muraria e di possenti bastioni e la isolò dalla terraferma con la costruzione di un canale navigabile. In parte ricostruita dopo i bombardamenti del 1940-43, oggi Trapani è una città moderna, con il suo porto, che è il più importante della Sicilia occidentale, le sue saline ed i suoi meravigliosi panorami che spaziano nelle giornate limpide fino alle coste dell’Africa. Clicca qui!

 

 
I COMUNI TRAPANESI
Alcamo
Buseto Palizzolo
Calatafimi
Campobello Di Mazara
Castellammare Del Golfo
Castelvetrano
Custonaci
Erice
Favignana
Gibellina
Marsala
Mazara Del Vallo
Paceco
Pantelleria
Partanna
Petrosino
Poggioreale
Salaparuta
Salemi
San Vito Lo Capo
Santa Ninfa
Valderice
Vita
LOCALITA’ INTERESSANTI
Isole Egadi
Favignana
Levanzo
Marettimo
Pantelleria
Mozia
Saline Dello Stagnone
Isola Di Formica
Segesta
Selinunte
Cave Di Cusa
Numeri utili 
Ufficio Postale – Tel. 0923434111
Poste Express – Tel. 0923873634
Stazione F.S. – Tel. 0923540416
Aeroporto Florio – Birgi Tel. 0923841222
Carabinieri – Tel. 092327122
Prefettura – Tel. 0923598111
Provincia Regionale – Tel.0923806111
Municipio – Tel. 0923590111 – 590298
Vigili Urbani – Tel.0923590120
Vigili del Fuoco – Tel. 0923556062
Capitaneria di Porto – Tel. 0923543911
Stazione Marittima – tel. 0923871622
Lega Navale – Tel. 0923547467
A.C.I. -Tel. 092327292
Presidi Sanitari
Ospedale S.A. Abate – Tel. 0923/809111
Pronto Soccorso -Tel. 0923/809450
Guardia Medica – Tel. 0923/29629
Croce Rossa Italiana-Tel.0923/21221
Croce Verde  -Tel. 0923/539741
Trapani Soccorso  – Tel.0923873000
Amico Soccorso – Tel.0923/541451

B&B a Trapani

Leave a Comment