Palermo. Un minuto di silenzio oggi in consiglio di VII circoscrizione per i morti in Medio Oriente

176 ViewsOggi a Palermo in consiglio di VII circoscrizione è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare le tante vittime che in queste ore si sono avute in Medio Oriente, a chiederlo il consigliere Ferdinando Cusimano: “Guerra infinita in medio oriente – ha esordito – ritengo che non sia più accettabile questa situazione anche perché a piangerne le conseguenze sono le fasce deboli della società. Mi chiedo se sia giusto lanciare oltre 400 missili sui civili, forse è il caso di ammettere che lo strapotere di Israele, non guarda…

Read More

Decarbonizzazione delle isole minori della Sicilia, SEA Favignana annuncia la partecipazione al progetto

67 ViewsUna lettera all’ assessorato all’ Energia della Regione Siciliana per manifestare pieno sostegno alla proposta di progetto “Percorso di decarbonizzazione delle isole minori della Sicilia”, nell’ambito del programma denominato “Clean energy for EU Islands”, ovvero “Energia pulita per le Isole dell’Unione Europea”. A trasmetterla, è la Società Elettrica di Favignana – produttrice e distributrice di energia in tutto il territorio dell’isola delle Egadi – che, in una nota, si rivolge all’assessore al ramo Daniela Baglieri e all’ingegnere Antonio Martini, dirigente generale del Dipartimento Regionale dell’ Energia della Regione Siciliana.…

Read More

Ricerca: elmetti ‘intelligenti’ per sicurezza in cantieri

65 ViewsSviluppati da Ateneo Catania, Cnr Palermo e società Xenia Un elmetto dotato di intelligenza artificiale in grado di proteggere gli operai dei cantieri edili avvertendoli in caso di pericolo tramite una voce elettronica. Una tecnologia sviluppata da un team siciliano pubblico-privato composto da ricercatori dell’Istituto di Calcolo e Reti ad Alta Prestazioni (Icar) del Cnr di Palermo e dell’Università di Catania insieme con la società Xenia Network Solutions e in via di realizzazione nell’ambito del progetto ‘Safety on road construction activities Safer). “Il sistema Safer, al fine di migliorare…

Read More

Sequestrate 42 piante marijuana a Pantelleria, un arresto

66 ViewsScoperto impianto irrigazione di 70 metri Quarantadue piante di marijuana sono state sequestrate dai carabinieri a Pantelleria in una zona impervia dell’isola; arrestato un uomo di 35 anni per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel dettaglio sono state rinvenuti 42 vasi in plastica con altrettante piante di canapa indiana dell’altezza di oltre un metro, 8 lampade alogene riscaldanti e materiale vario per la coltivazione e conservazione dello stupefacente. Le piante contenute nei vasi venivano innaffiate da un impianto di irrigazione lungo 70 metri.

Read More

Stromboli: nuovi studi su crateri in attività

52 ViewsAl lavoro personale Ingv di quattro centri L’attività dello Stromboli è oggetto di nuovi studi da parte del personale Ingv di Roma, Bologna, Palermo e Catania. Le verifiche riguardano tutti i crateri dalla zona sommitale di Pizzo sopra La Fossa, a quota 920 metri sul livello del mare, distanza 350 metri circa dai crateri. I vulcanologi hanno anche accertato che ieri è stata osservata dalle telecamere di sorveglianza un’attività vulcanica caratterizzata da un’intensa attività di spattering nel settore craterico nord. In particolare, l’attività è stata discontinua con fasi più…

Read More

Omicidio stradale. “N’ergastolo e dulore”: la canzone dedicata a Mimmo Crisafulli

144 ViewsCATANIA. Un ergastolo di dolore. E’ questo il titolo della canzone che Agatino Crisafulli ha cantato per il fratello Mimmo, scomparso il 6 marzo del 2017 (ore 22:43) in un incidente stradale avvenuto all’altezza dell’incrocio da via Del Bosco e via De Logu, nel quartiere Barriera di Catania. Per il giovane 25enne, padre di due bambini ed in sella al suo scooter Honda SH, fu fatale l’impatto con una Smart Fortwo. A distanza di poco più di quattro anni, continua la battaglia della famiglia, contrariata per la sentenza pronunciata…

Read More

Zone Franche Montane: i sindaci compatti a Palazzo dei Normanni

63 Views“I nostri operatori economici e i resilienti delle Terre alte non possono più aspettare” Più di cento sindaci che fanno parte dell’associazione Zone Franche Montane Sicilia si sono ritrovati compatti anche questa mattina a Palazzo dei Normanni, a Palermo, dopo l’importante prova di forza dello scorso 6 maggio a piazza Montecitorio, a Roma per presentare una proposta di Ordine del giorno urgente, per salvare le terre alte di Sicilia. La richiesta alla politica regionale è di agevolare il percorso che possa rendere definitiva l’attuazione della norma politico economica che…

Read More

Pedofilia e cyberpedofilia: riconoscerla e prevenirla. Online la guida dello psicologo

78 ViewsPedofilia e, nella sua versione più moderna, cyberpedofilia: due piaghe sociali indiscusse, che colpiscono i minori e li condannano a tutta una serie di vissuti emotivi di bassa autostima, vergogna, colpa, e a una costellazione nutrita di sintomi tipici quali disturbi alimentari, depressivi e ansiosi, secondo le indicazioni della letteratura scientifica in materia. La pedofilia è un Reato contro l’essere umano e il pedofilo un reo che utilizza tutta una serie di tecniche manipolatorie, che si compendiano nel termine Grooming, atte a carpire la fiducia della vittima, ricoprendola di…

Read More

Bandiere blu:10 spiagge top in Sicilia,la metà nel messinese

87 ViewsE tra porti turistici riconoscimento a Capo d’Orlando La metà delle più belle località della Sicilia si trova lungo la costa della provincia di Messina, che conquista il 50% delle bandiere blu assegnate quest’anno all’isola dalla Foundation for Environmental Education (Fee), ong internazionale che attribuisce il prestigioso riconoscimento sulla base di precisi parametri: mare risultato “eccellente” negli ultimi quattro anni, efficienza della depurazione delle acque reflue e della rete fognaria, raccolta differenziata, vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, aree verdi. Alla Sicilia il riconoscimento è andato a…

Read More

Razzo spaziale cinese in caduta, 9 regioni del centro-sud Italia in allerta

159 ViewsProtezione civile, evitare di stare all’aperto Ci sono “porzioni” di 9 regioni del centro-sud che potrebbero essere interessate dalla caduta di frammenti del razzo spaziale cinese ‘Lunga marcia 5B’: Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna. La previsione di rientro sulla terra è fissata per le ore 2:24 del 9 maggio, con una finestra temporale di incertezza di ± 6 ore. Le indicazioni arrivano dal Comitato Operativo della Protezione Civile convocato dal capo Dipartimento, Fabrizio Curcio. Il consiglio è di stare al chiuso e non…

Read More