Atletica, Campionati italiani indoor Ancona: Aversa bronzo nei 400 II1, TeLiMar inarrestabile nella categoria II2

245 Views

Archiviati i Campionati italiani indoor di Atletica leggera di Ancona con un risultato pazzesco per le compagini siciliane de Il Sottomarino e TeLiMar settore paralimpico.

La manifestazione, organizzata dalla Anthropos Civitanova Marche che ha fatto registrare 10 nuovi record italiani, si è conclusa domenica 17 marzo scorso con la conquista di un podio importantissimo da parte di Salvatore Aversa (Il Sottomarino) per la categoria II1 e di una cascata di ori e argenti per il TeLiMar nella categoria II2 (Sindrome di Down).

Giornata indimenticabile per il “sottomarino” Salvatore Aversa che, guidato dal suo inseparabile coach Francesco La Versa, ha aggiunto al suo album dei successi la conquista del terzo gradino del podio tricolore nei 400 metri II1 SM e del 4° posto nei 400 II1-II3-IIQ Uomini con il crono di 1:03.67 e ha affermato: “Per me – si legge sul profilo Facebook dell’atleta palermitano – è un onore salire sul podio (dei 400 II1 SM, ndr) con Raffaele Di Maggio” anch’egli palermitano (tesserato Anthropos Civitanova Marche) e vincitore del titolo italiano nella medesima categoria. Aversa, inoltre, ha stabilito il proprio primato indoor.

Portano a casa un forziere pesantissimo gli atleti di casa TeLiMar nella categoria II2 (Sindrome di Down), grazie alle performance di Giuseppe Di Marzo che si è accaparrato un argento nei 1500 metri II2 Uomini (oro per la sua categoria Juniores Maschile) con il crono di 7’15”90 e un altro negli 800 metri II2 Uomini (che diventa oro per la sua categoria JM) con 3’23”89, di Gabriele Lipari che ha conquistato i 400 metri II1 JM con il crono di 1’07”02, di Matteo Richiusa che nei 400 e negli metri II2 SM, rispettivamente con il tempo di 1’34”37 e di 3’432 ottiene due bellissimi bronzi. Ancora bronzo per Filippo Talluto nella categoria seniores nel Triathlon (60 metri – peso e lungo) con la misura di 6.48, argento per Riccardo Villella nei 400 metri II2 Uomini con 1’22”52. Bene anche le staffette 4X400 II2 Uomini e 4×200 II2 Uomini nelle quali gli atleti TeLiMar conquistano due argenti rispettivamente con i crono di 6’25”79 e 2’39”88.

Tutti i risultati sono disponibili sul sito: https://www.fidalservizi.it/risultati/2024/Ancona_FISDIR2024/Risultati/IndexRisultatiPerTeam.html

Sabrina Longi
Author: Sabrina Longi

Giornalista pubblicista, addetto stampa @fisdir_sicilia, autrice, cantante

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts