Tennistavolo, I Campionato Regionale Individuale Mazara del Vallo: al via ufficialmente la stagione 2024

211 Views

Riparte da Mazara del Vallo (TP) la nuova stagione 2024 del tennistavolo targato Fisdir Sicilia, con il I Campionato Regionale Individuale organizzato dalla società locale della ASD Paralimpica “Domenico Rodolico” con la partecipazione dei massimi esponenti regionali e nazionali della disciplina paralimpica.

Il Singolo Maschile Open ha visto una finale disputata tra due campioni indiscussi del panorama nazionale: Lorenzo Rione Fili e Marco Cacioli, entrambi rampolli di casa Radiosa. Cacioli mostra una notevole superiorità per tutta la finale accaparrandosi l’oro di giornata per 3 partite a 0. Sul versante femminile, è la catanese Gessica Spampinato (ASD Albatros) ad avere la meglio sull’avversaria Pamela Tumbarello (ASD CP UISP Germaine Lecocque) che, a parità di punteggio, perde la vetta del podio per aver ottenuto due pareggi rispetto a Spampinato che, invece, ha vinto tutte le partite.

Tutto casalingo è il match del singolo maschile C21, che ha visto i due rampolli di casa Mimì Rodolico Francesco Asaro e Francesco Spina contendersi l’oro di giornata con la vittoria del giovane Spina sul veterano Asaro. Sul fronte femminile, le due inseparabili Anna Abate e Jessica Ingrao (ASD Paralimpica “Mimì Rodolico”) si sono contese il podio del singolo femminile C21 con la vittoria di Abate sulla compagna di team per 3-2.

Per quanto riguarda la categoria Singolo Giovanile DIR Promo, a chiudere i giochi è stato il match disputato tra Giuseppe Sardo (Asd Paralimpica Domenico Rodolico) e Andrea Ferrara (ASD Il Circolo Etneo), con la vittoria schiacciante per 3-0 del secondo sullo sfidante. Per quanto riguarda il Singolo Maschile Dir P torna il nome di Andrea Ferrara in vetta al podio della prima giornata di campionato regionale. Sul fronte del Singolo Giovanile Open, a trionfare con un decisivo 3-0 in finale è stato Lorenzo Licitra (ASD Il Circolo Etneo), mentre sul versante giovanile C21 torna il nome del giovane, ma promettente Francesco Spina.

Infine, si è disputato tutto in famiglia il Doppio Open per la Radiosa, con le coppie Rione Fili-Cacioli e Abbate-Lacerati, dove la prima ha battuto per 3-0 in fase finale la seconda. Il Doppio C21, invece, ha visto il trionfo per 3-0 della coppia Asaro-Ingrao sulla coppia sfidante Abate-Spina.

Sabrina Longi
Author: Sabrina Longi

Giornalista pubblicista, addetto stampa @fisdir_sicilia, autrice, cantante

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts