Palermo: Gaza e giornalismo. Al via oggi ”Cultura della resistenza”

105 Views

Inizia oggi la “due giorni” di iniziative a Palermo a sostegno dei giornalisti di Gaza.

“Cultura della resistenza” è il titolo che unisce un’iniziativa che stasera prende il via con una presentazione del progetto e una cena sociale al ristorante palestinese Al Quds, in via Garibaldi 66 a Palermo dove alle 18:30 Julie Deleant, freelance francese ideatrice della manifestazione, incontrerà i rappresentanti delle associazioni e i giornalisti che hanno aderito.

Sarà anche un modo di confrontare esperienze e testimonianze di giornalisti che hanno vissuto direttamente problemi e difficoltà di lavorare sul fronte mediorientale.

Previsto il contributo di Marina Pupella che due settimane fa si è recata sul fronte sud del Libano per raccontare la vita dei campi profughi in una serie di reportage pubblicati dal quotidiano Avvenire.

Il costo della partecipazione alla cena è di 30 euro. Una parte dell’incasso sarà devoluto al Sindacato dei giornalisti palestinesi.

Quindi mercoledì a partire dalle 20:30 l’appuntamento si sposta al cinema Rouge e noir in piazza Verdi dove sono previste le proiezioni dei documentari “Bank of targets” e di Rushdi Al-Sarraj e “Sarura” di Nicola Zambelli. Biglietto d’ingresso, sei euro.

A presentare i film sarà Julie Deleant, previsti nel corso della serata gli interventi di Giovanna Cirino di Assostampa e della drammaturga palermitana Lina Prosa.

Redazione
Author: Redazione

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts