Palermo: Cerimonia di intitolazione della villetta in via Trabucco a Cruillas a Martina Bologna

515 Views

La dichiarazione consiglieri Giaconia e Li Muli

“Grande emozione e commozione durante la cerimonia ufficiale di intitolazione della villetta comunale di via Trabucco nel quartiere Cruillas a Martina Bologna con annessa  allocazione della targa, avvenuta stamattina in presenza del sindaco Prof. Roberto Lagalla, dei genitori e parenti di Martina, dei suoi insegnanti e compagni dell’I.C. Cruillas, di Don Angelo Mannina parroco della parrocchia Mater Dei, dei rappresentanti della Sesta Circoscrizione, del Comitato Educativo della Sesta Circoscrizione, dell’Associazione Aido Gruppo Comunale Palermo   e di tanti cittadini.

Avere intitolato la villetta comunale alla piccola Martina, la studentessa di soli 13 anni   strappata precocemente all’affetto di tutti i suoi cari a causa di un incidente accaduto il 7 luglio 2018 a Isola delle Femmine travolta da un’onda e poi trascinata al largo, assume un’importante connotazione simbolica e di grande riconoscenza per chi, attraverso la donazione degli organi, offre ad altre persone una seconda possibilità di vivere. Proprio quello che fecero i genitori di Martina, che pur afflitti da un immane dolore, con estrema generosità, acconsentirono al prelievo degli organi, facendo sì, che attraverso lei, altre piccole vite continuassero a vivere.

A nome dei genitori di Martina e di tutta la comunità del quartiere Cruillas, ringraziamo la precedente Amministrazione Comunale, che ha accolto la mia proposta articolata in un ordine del giorno approvato nel 2018 dal Consiglio Comunale, il Sindaco Prof. Roberto Lagalla che ha condiviso e portato a termine l’iter e la Prefettura di Palermo che ha autorizzato in deroga l’intitolazione.

I ringraziamenti li rivolgiamo anche a chi ha sostenuto la nostra proposta, soprattutto, l’I.C.S. Cruillas, la scuola che frequentava Martina, le comunità parrocchiali del quartiere, la Sesta Circoscrizione, il Comitato educativo della Sesta Circoscrizione, l’Associazione Italiana per la Donazione di Organi “A.I.D.O. – Gruppo Comunale Palermo Martina Bologna” e l’associazione “Chi ama la Sicilia Aps”.

Redazione
Author: Redazione

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts