Nuoto Fisdir, II Campionato regionale di società: i Delfini Blu fissano un nuovo record tricolore nella 4×100 mista

299 Views

Una giornata trionfale, quella dello scorso 9 marzo, alla piscina Hydra di Villabate (PA) che non solo ha visto disputarsi il II Campionato regionale di società di nuoto targato Fisdir Sicilia, ma ha anche registrato un nuovo record italiano nella staffetta 4×100 (crono 5’16”7) mista realizzato dal quartetto della ASD Delfini Blu Eros NegroAlessio CasalicchioNicolò Bonsignore e Davide Ramondo.

Quello dei Delfini Blu, però, è stato solo l’apice di una seconda giornata di campionato davvero di spessore. Eros Negro, oltre al traguardo raggiunto coi compagni di squadra nella 4×100 mista, ha inoltre conquistato la vetta nei 50 (27”3) e nei 100 (1’01”0) Stile Open maschili, mentre il suo compagno Alessio Casalicchio si è aggiudicato i 50 (35”2) e i 100 (1’22”7) Dorso Open maschili. Cristian Purpi (Il Sottomarino) si è accaparrato la vetta dei 50 Rana Open maschili (49 sec. netti), mentre torna il nome di Eros Negro nei 100 Rana Open, che conquista con il crono di 1’25”7. I 50 Farfalla Open maschili li ha conquistati un altro “sottomarino”, Davide Giglio con il crono di 33”6, mentre il “delfino” Davide Ramondo ha ottenuto l’oro nei 100 misti Open maschili con il crono di 1’18”6 gareggiando in solitaria. I Delfini Blu hanno, inoltre, conquistato tutte le staffette per le categorie Open e Promo, tranne la 4×25 MX Promozionale Maschile vinta dalla società Il Sottomarino ASD

 

Sul versante C21 (Sindrome di Down) Chiara Siragusa (Delfini Blu) si è aggiudicata i 50 Stile femminili (1’00”3), i 50 Rana femminili (1’10”4) e i 50 Farfalla femminili (1’10”6), mentre Maria Sofia Ingrassia (TeLiMar) si è accaparrata l’oro nei 50 Dorso femminili (1’11”4). Sul fronte maschile, invece, oro nei 50 Stile, nei 50 Rana e nei 50 Farfalla per Salvatore Agnello (TeLiMar) rispettivamente con i croni di 35”9, 45”8 e 41 secondi netti, oro per Davide Migliore (Special Boys ASD) nei 100 Stile (1’35”8) che trova la sua dimensione anche nello stile libero e nei 100 Farfalla con il crono di 2’03”5, e oro anche per Riccardo La Mantia (TeLiMar) nei 50 Dorso con il crono di 49”2. Giuseppe Di Marzo (TeLiMar) si assicura l’oro nei 100 Misti con 2’02”4 e il TeLiMar si assicura tutte le staffette per la categoria  C21.

Spostandoci sul fronte Promozionale, oro per Valeria Capizzi (Delfini Blu) nei 50 Rana femminili (1’14”1) e nei 25 Rana femminili (31 sec. netti), per Federica Riina (ASD Project Diver) nei 25 Promo femminili (25”4), per Martina Todisco (Delfini Blu) nei 25 Dorso femminili (38 sec. netti), per Giuseppa Spagnolo (Sport21 Sicilia) nei 25 Farfalla femminili. Sul versante maschile, oro per il “sottomarino” Valerio Karol Palazzo nei 50 Stile (38”7) e nei Dorso (46”3), per Alessio Allegra (Delfini Blu) nei 50 Rana (52”3) e per Simone La Zara (ASD Nereidi) nei 25 Stile (15”8). Oro nei 25 Dorso Promo Maschili per il “delfino blu” Andrea Di Cristofalo (21”3), per Antonio Giambalvo (Il Sottomarino) nei 25 Rana Promo Maschili (24”9) e per Daniele Ferruggia (Il Sottomarino) nei 25 Farfalla (20”5).

Sabrina Longi
Author: Sabrina Longi

Giornalista pubblicista, addetto stampa @fisdir_sicilia, autrice, cantante

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts