Istituzione dello psicologo delle cure primarie in Sicilia, Giuseppe Zitelli (FdI): ”Martedì 4 aprile all’ARS l’esame degli emendamenti, traguardo sempre più vicino”

344 Views

“Il traguardo dell’istituzione dello psicologo per le cure primarie in Sicilia è sempre più vicino”: lo dichiara il deputato regionale di Fratelli d’Italia Giuseppe Zitelli, segretario della Commissione Salute, Servizi sociali e sanitari all’ARS.

 Dopo i lavori della sottocommissione ad hoc, costituitasi per raggiungere una sintesi tra le varie proposte, martedì 4 aprile toccherà alla Commissione Salute esaminare gli emendamenti, circa cento: un altro passo avanti per esitare il ddl nel più breve tempo possibile.

Giuseppe Zitelli è il primo firmatario di un disegno di legge, già presentato nella scorsa legislatura, che vede quali cofirmatari  gli onorevoli Alessandro AricòGiorgio AssenzaGiusy Savarino e Giuseppe Galluzzo.

La proposta di legge del parlamentare si sviluppa attorno alla necessità di individuare precocemente le problematiche sanitarie che, se non opportunamente diagnosticate, rischiano di dover essere affrontate con interventi complessi per ottenere risultati positivi.

Il disegno si inserisce in un momento storico particolarmente complesso sotto il profilo delle dinamiche sociali come quello attuale, caratterizzato dalla diffusione di stili di vita stressanti che non vengono opportunamente diagnosticati e trattati con interventi psicologici.

La conseguenza negativa è l’insorgenza di patologie psicofisiche con elevato rischio di vulnerabilità e disabilità.

“Il disegno di legge – sottolinea il deputato – mi sta molto a cuore perché riguarda la qualità della vita dei siciliani, il loro benessere e il contrasto a tutte le forme di disagio che possono compromettere la salute emotiva”.

Un percorso che, come precisa l’onorevole, è stato condiviso con l’AUPI (Associazione Unitaria Psicologi Italiani), la FIP (Federazione Italiana Psicologi) e il gruppo “Agire per l’Ordine”.

“Desidero ringraziarli tutti – aggiunge  –  per il loro contributo professionale alla formulazione del ddl che mette al centro il sostegno psicologico tra le cure primarie, nell’ambito delle prestazioni del Servizio Sanitario Regionale”.

“Un’esperienza ricca di spunti, riflessioni e confronto – osserva riferendosi alla stesura del ddl – intrapresa nell’esclusivo interesse dei siciliani e finalizzata, al contempo, a valorizzare la figura professionale dello psicologo, cruciale per il benessere emotivo e interiore”.

“In qualità di segretario della Commissione Salute – precisa –  il mio auspicio e, al tempo stesso, il mio obiettivo, è il miglioramento dell’assistenza territoriale a beneficio dei cittadini, a partire dalle fasce più giovani della popolazione: è importante, infatti, che il malessere psicologico venga riconosciuto sin dalle prime manifestazioni, per evitare che degeneri e provochi gravi conseguenze”.

“La legge – conclude – ha tutte le carte in regola per rappresentare un fiore all’occhiello per il Servizio Sanitario Nazionale, e per fornire risposte concrete alla cittadinanza, ora più che mai”.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts