Calcio a 5, disputato a Porto Empedocle il II Campionato regionale con numeri e prestazioni sempre in crescita

460 Views

Si è chiuso con un’alta partecipazione (nonostante l’assenza di ben 12 atleti iscritti) anche la seconda giornata valida per il Campionato regionale di Calcio a 5 firmato Fisdir Sicilia, che a Porto Empedocle (AG) ha fatto registare non solo numeri davvero interessanti, ma prestazioni altrettanto interessanti ed in constante miglioramento per gli atleti delle società siciliane.

Per quanto riguarda la classifica individuale di giornata relativa settore C21 (sindrome di Down)  torna a far parlare di sé il giovane rampollo di casa Mimì Rodolico di Mazara, Francesco Spina, che con i suoi 9 punti totalizzati si inserisce di diritto tra gli atleti più promettenti non solo del settore, ma di tutto il movimento. A registrare il medesimo punteggio, i tesserati ASD Vita Nova Vincenzo Funaro e Filippo Talluto, mentre per i compagni di squadra Davide Migliore, campione mondiale di Judown, e l’orgoglio siculo della disciplina Carmelo Messina hanno totalizzato 6 punti. A totalizzare 3 punti sono stati Massimo Diana e Matteo Argentati (ASD Vita Nova), mentre i pongisti Francesco Asaro (Mimì Rodolico) e Salvatore Catalano (ASD Vita Nova) hanno chiuso la classifica con 0 punti ottenuti seppur abbiano realizzato interessanti azioni di gioco.

Più corposa la classifica del settore promozionale che vede in testa Diego Mandala (ASD Delfini Blu) con ben 12 punti all’attivo insieme a Danilo Sammarco (A.S.D. Disabili Erei), seguiti da Pietro Chimirri (Delfini Blu) e Lorenzo Erbini (Mimì Rodolico Mazara) con 10 punti, da Ivan Vincenzo Dragotta (A.P.D. Vivi Sano Sport), Daniele Madonia (A.P.D. Vivi Sano Sport), Giuseppe Inciardi (Delfini Blu), Riccardo Lucà (Delfini Blu), Eros Negro (Delfini Blu), Antonino Palmisano (Delfini Blu), Mirko Sitibondo (Delfini Blu), Sebastiano Amodeo (A.S.D. Mimi’ Rodolico Mazara), Patrick Paolo Cantavenera (A.S.D. Pro Sport), Salvatore Portelli, (A.S.D. Pro Sport) e Antonino Di Biase (A.S.D. Vita Nova) con 9 punti, da Alessio Casalicchio (Delfini Blu) con 7 punti, da Pietro Lo Sicco (A.P.D. Vivi Sano Sport), Alessio Allegra, Davide Ramondo, Francesco Oddo, Eduardo “Edy” Scarnò, Gabriele Siracusa (Delfini Blu), Davide Giglio, Giulio Maria Virzì (A.S.D. Il Sottomarino), Danilo Castelli, Antonino Pipitone (A.S.D. Mimi’ Rodolico Mazara), Alessio Fischietti     , Giuseppe Giannino (A.S.D. Nuova Augusta), Salvatore D’auria             (A.S.D. Pro Sport) Luca Cannatella, Francesco Visconti (A.S.D. Project Diver) e Mariano Correnti (A.S.D. Disabili Erei) con 6 punti, da Azzurra Bellina, Giuseppe Cardella (A.P.D. Vivi Sano Sport), Giulio Ferrante, Mario Genovese (Delfini Blu), Renato Manuel Lacerati (A.S.D. Radiosa) e Rory Gnoffo (A.S.D. Project Diver) con 4 punti, da Massimiliano Li Causi, Paolo Tinnirello (A.P.D. Vivi Sano Sport), Nicolò Bonsignore, Nicolò Pace (A.S.D. Delfini Blu), Davide Pizzo, Dario Ferrigno, Valerio Karol Palazzo(A.S.D. Il Sottomarino), Francesco Gibilterra, Dario Caramagno (A.S.D. Nuova Augusta), Rosario Callari, Giuseppe Farruggio, Angelo Caci, Vincenzo Giarratana (A.S.D. Pro Sport), Marco Ciprì (A.S.D. Radiosa), Nicholas La Barbera (Gruppo Sportivo Don Orione), Luciano Allegra, Roberto Antinoro (A.S.D. Project Diver), Anamaria Ioanna Manolache (A.S.D. Disabili Erei) con 3 punti, da Antonio Giambalvo, Gabriele Piraino (Gruppo Sportivo Don Orione) con 1 punto.

Non hanno totalizzato punti, ma hanno contribuito alle azioni di gioco Mattia Federico Marabeti, Francesco Barone, Alessio Pennino (A.P.D. Vivi Sano Sport), Antonino Lo Verde, Dario Collorafili, Gioacchino Musso (Delfini Blu), Alberto Di Maggio, Fabrizio Bonanno (A.S.D. Il Sottomarino), Stefano Tripi, Emanuele Tripi, Maurizio La Foresta (A.S.D. Nuova Augusta), Lorenzo Maria Insalaco (A.S.D. Pro Sport), Aurora Barbera, Thomas Fattori (A.S.D. Disabili Erei).

Il versante Open vede, invece, una classifica formata dagli atleti Lo Bartolo (A.S.D. Disabili Erei) e Nicolò Stabile (A.S.D. Mimi’ Rodolico Mazara) con 9 punti, B. Sammarco (A.S.D. Disabili Erei) con 6 punti e, a chiudere, Gino Quinci (Mimì Rodolico) e Mancuso (Disabili Erei) con 3 punti.

La classifica societaria, al termine della seconda giornata di campionato, così composta:

1             A.S.D. DELFINI BLU                               124 punti

2             A.S.D. MIMI’ RODOLICO MAZARA           52 punti

3             A.S.D. VITA NOVA                                             45 punti

4             A.S.D. DISABILI EREI                              39 punti

5             A.P.D. VIVI SANO SPORT                                    38 punti

6             A.S.D. PRO SPORT                                              36 punti

7             A.S.D. PROJECT DIVER                          22 punti

8             A.S.D. IL SOTTOMARINO                                    21 punti

9             A.S.D. NUOVA AUGUSTA                                   18 punti

10           A.S.D. RADIOSA                                                    7 punti

11           GRUPPO SPORTIVO DON ORIONE            5 punti

Sabrina Longi
Author: Sabrina Longi

Giornalista pubblicista, addetto stampa @fisdir_sicilia, autrice, cantante

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts