Seminario on line sull’internazionalizzazione delle imprese

208 Views

Live  14 aprile 2020 dalle 17.30 alle 19.00 sul sito www.centrostudifeas.it

Si effettuerà nella serata del 14 aprile, un seminario on line, riguardante l’internazionalizzazione delle imprese, sul sito del Centro Studi FEAS. L’evento, dal titolo: “Internazionalizziamo e non limitiamo le nostre azioni imprenditoriali”, sarà gestito dalla piattaforma digitale GoToWebinar, sviluppata dal Centro Studi  FEAS. Al seminario on line (o webinar), interverranno in qualità di relatori Manfredi Mercadante, Co-founder di Eclipde e Matilda Balliu, Senior Manager di Muja & Associati.

La partecipazione al webinar è totalmente gratuita e può essere effettuata, previa un’iscrizione on line, direttamente nel portale del Centro studi FEAS: www.centrostudifeas.it. I partecipanti al webinar riceveranno un’attestato di partecipazione.

Il tema del webinar è l’internazionalizzazione delle imprese, che, secondo gli esperti del settore economico-finanziario, rappresenta una imperdibile opportunità di crescita e di sviluppo.

È ormai assodato, infatti, che nei paesi emergenti e in via di sviluppo, l’eccellenza italiana ricopre una posizione di vantaggio non ancora sufficientemente messa a frutto. Risulta, quindi, più che mai necessario e vantaggioso, creare per le aziende tutti i presupposti per l’attivazione dei processi di internazionalizzazione e di outsourcing, cioè di reclutamento del personale esterno.


Tuttavia, però, in determinati contesti vi sono difficoltà intrinseche, date dal grado di competitività delle imprese già presenti sul mercato estero e dal contesto socio-economico del paese di riferimento.

Il Webinar intende fornire una panoramica sostanziale su cosa significhi Internazionalizzare un’impresa all’estero, e cosa occorre per pianificare una corretta strategia di internazionalizzazione di un segmento industriale, di un prodotto o servizio  professionale.

Si proverà, in altri termini e con esempi concreti, a rendere consapevoli gli imprenditori ed i professionisti, dell’importanza di poter provare a de-localizzare complessi industriali, anche solo provando ad esportare in un paese estero ciò che nel paese di origine è possibile produrre, o finanche producendo all’estero ciò che originariamente era gestito nella propria azienda madre, per esigenze competitive e di fiscalità Internazionale adatte al caso specifico.

Il webinar sarà suddiviso in quattro Sessioni, che nell’ordine di svolgimento sono:

  1. a) Pianificazione strategica: ricerche di mercato, individuazione paese;
  2. b) Istituti giuridici tipici per accordi commerciali all’estero;
  3. c) Risorse finanziarie: banche d’affari e finanziamenti per le imprese;
  4. d) Possibili disaccordi commerciali all’estero e individuazione delle soluzioni concrete.

L’obbiettivo principale della lezione di Internazionalizzazione di imprese all’estero, sarà orientato a trasmettere le competenze e le tecniche adottate dalle imprese, per l’avviamento di un’attività all’estero o semplicemente per creare sinergie con partner esteri per la vendita dei propri beni e servizi e creare i giusti presupposti per de-localizzare interi segmenti industriali all’estero.

Si proverà quindi ad eseguire un esempio astratto, simulando una situazione nella quale, immedesimandosi nelle qualità di imprenditori di un determinato settore (merceologico, agroindustriale, manifatturiero ecc.) si proverà a seguire una mappa concettuale, che è propria di un processo di internazionalizzazione.

La simulazione aziendale avrà quindi dei passaggi che ogni imprenditore deve seguire o che i consulenti del settore devono riuscire a trasmettere ai propri clienti.

Il Centro Studi FEAS organizza corsi di formazione per i lavoratori, conformi a quanto disposto dal più recente Accordo fra Stato e Regioni del 7 luglio 2016, pertanto validi e riconosciuti su tutto il territorio nazionale. Fra le attività del Centro Studi FEAS, vi sono anche dei webinar che riguardano vari argomenti di interesse sociale e carattere culturale; dove diversi esperti e appassionati di settore, interagiscono  attraverso un’apposita piattaforma digitale. Nicola Scardina


Eclipde  Pty

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts