La Sicilia sotto le Stelle – ricordando Paolo Borsellino

132 ViewsLa strage di via D’Amelio fu un attentato di stampo terroristico-mafioso avvenuto il 19 luglio 1992, in via Mariano d’Amelio a Palermo, nel quale persero la vita il magistrato italiano Paolo Borsellino e i cinque agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. L’unico sopravvissuto fu l’agente Antonino Vullo, risvegliatosi in ospedale dopo l’esplosione, in gravi condizioni. A 23 anni dall’accaduto, tra le tante manifestazioni ed eventi che ogni anno sono dedicate a quel tragico evento, se ne aggiunge un altro,…

Read More