Riposto: Chiuso panificio abusivo

29 Views

RIPOSTO (CATANIA) – Sessanta chili di pane prodotto e venduto abusivamente e 560 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione – tra cui acciughe sotto sale, arachidi, capperi sotto sale, origano, legumi secchi, uva passa, pomodori secchi, funghi sott’olio, olive condite e frutta secca – sono stati sequestrati in due distinte operazioni tra Mascali e Fiumefreddo di Sicilia da militari della Guardia di finanza di Riposto, che hanno denunciato e multato due commercianti per violazione delle leggi sanitarie. Il pane è stato sequestrato in un panificio abusivo scoperto a Mascali, in cui venivano venduti circa 150 kg di pane al giorno, che i militari hanno chiuso perchè sprovvisto delle autorizzazioni sanitarie. Il panificatore deve anche rispondere di omessa dichiarazione dei redditi perchè evasore totale.

Leave a Comment