Palermo. Sportello d’ascolto e rifugio donna finanziati dall”Unione Europea

151 Views




“Una prospettiva imminente e reale che si offre alla città di Palermo”: definisce così Maricetta Tirrito, presidente del “Laboratorio una donna”, il finanziamento da parte dell’Unione europea per l’apertura di uno sportello d’ascolto e di un rifugio donna a Palermo.
In previsione di questa apertura il “Laboratorio una donna” organizza dal 6 al 12 luglio un corso di preparazione all’emergenza da maltrattamento o stalking per operazioni antiviolenza. Specializzazione all’accoglienza e gestione di centri ascolto e rifugi per donne vittima di violenza II e III modulo. Per iscriversi bisogna mandare una mail a laboratoriounadonna1@gmail.com
Fino a venerdì 10 luglio si svolgeranno le giornate di studio relative all’argomento del corso, mentre sabato 11 sono in programma relazione esperienziale e linee guida alla gestione di un rifugio, test valutativo, esperienza di piazza dalle 21,30 alle 24,00 in piazza Massimo, salotto in strada “Chi siamo e cosa daremo a Palermo”. Domenica 12 luglio, infine, il rilascio degli attestati.




Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts