Operazione risarcimento: pronta una task force a tutela dei Palermitani

173 Views




E’ tempo di risposte concrete, è giunto il momento delle assunzioni di responsabilità, in città si ha sete di giustizia e si ha fame per un vero riconoscimento dei propri diritti troppo spesso calpestati. Basta con silenzi assordanti, non sono più accettati rimpalli di responsabilità’, non hanno più ragione di esistere  scusanti inaccettabili ed improponibili. Basta arrampicarsi sugli specchi, ognuno per la propria, chi ha sbagliato deve pagare. Palermo merita di più, occorre anteporre la sicurezza dei cittadini a politici stipendiati e burocrati scalda poltrone. Il 15 luglio 2020 i Palermitani hanno combattuto una lotta per la vita inaspettata ed assurda, non e’ ammissibile che quanto accaduto passi alla storia con un nulla di fatto nel mentre i cittadini in poche ore hanno perso tutto buttando via sogni e progetti. Correva il giorno del festino di Santa Rosalia, ed e’ proprio grazie alla Santuzza se una tragedia e’ stata evitata. Nessuno ci venga a dire che trattasi di casi eccezionali; se la protezione civile non ha lanciato alcun allarme, se da anni i lavori per nuovi collettori e canali di scarico sono fermi, se la rete fognaria Palermitana e’ inadatta, se l’ immondizia che decora la vie cittadine sciogliendosi intasa tombini e fossi allora trattasi di danno umano, e chi ha sbagliato deve pagare. Basta dare la colpa a tutti per poi non punire nessuno. L’associazione unalottaxlavita onlus, www.unalottaxlavita.eu, da sempre vicino ai più deboli e bisognosi, anche in questa occasione ha deciso di aiutare il popolo Palermitano vittima dell’ alluvione del 15 luglio 2020. E’ stata, a tal proposito, istituita una task force fatta di medici, psicologi ed avvocati con la finalità di far risarcire talune famiglie dal danno subito accertato. Il tutto chiaramente a titolo gratuito, ha dichiarato Gabriele Montera già presidente nazionale dell’ ente. Per ulteriori informazioni e per conoscere le modalità necessarie alla difesa contattare l’associazione dal lunedì al venerdì, orario di ufficio, al numero 091/ 6497525 o tramite mail ass.unalottaxlavitaonlus@gmail.com




Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts