Notte Bianca del “Sistema Solare” al Planetario di Villa Filippina

348 Views





Sabato 5 settembre, il Planetario di Villa Filippina, dopo le notti estive, riapre i battenti presso la propria sede con un primo grande appuntamento da non perdere, una “notte bianca” dedicata al Sistema Solare, con proiezioni sotto la cupola del Planetario, percorsi al museo e osservazioni astronomiche.

L’occasione è una meravigliosa, doppia congiunzione celeste, che vede protagonisti i 4 corpi del Sistema Solare, che presentano dettagli meravigliosi: al tramonto, a Sud, saranno ancora splendenti e luminosi i giganti Giove e Saturno, sempre più vicini, e non appena il cielo sarà completamente buio, a Est, nella costellazione dei Pesci, Marte e Luna saranno vicinissimi e splendenti. Il nostro satellite sarà in fase calante, e si potranno scrutare, a fondo, i crateri, mentre il Pianeta Rosso, che sarà protagonista del cielo autunnale comincia il suo avvicinamento al Pianeta Terra, e raggiungerà la minima distanza a metà del mese di ottobre.

Il percorso a gruppi, secondo le vigenti normative anti Covid-19, prevede un percorso all’interno del Museo, una proiezione al Planetario dedicata al Sistema Solare e a conclusione, delle osservazioni con ben 4 postazioni dedicate ai protagonisti della serata. Sarà anche possibile realizzare scatti fotografici, con cellulari o camere reflex direttamente al fuoco degli strumenti.

Programma – Turni e ingressi (40 posti)

1° turno – ore 20:30

2° turno – ore 21:15

3° turno – ore 22:00

4° turno – ore 22:45

5° turno – ore 23:15

È consigliato presentarsi qualche minuto prima dell’inizio del percorso, per evitare file e assembramenti all’ingresso del Museo. È attiva la biglietteria on line sul sito del Planetario –www.planetariovillafilippina.com

È obbligatoria la prenotazione o l’opzione dell’acquisto on line.

Si ricorda che è obbligatorio indossare la mascherina, sia all’interno del Museo, sia durante l’attesa per le osservazioni in esterno.

Ticket: 6 euro (intero), 3 euro (ridotto bambini fino ai 10 anni)


Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts