La Sicilia seconda al mondo in Rai con Angelo Faraci!

483 Views

Non è un politico non è mai stato schierato con nessun partito, tutto ciò che fa lo svolge solo per amore e vocazione di una parola chiamata Sicilia, parliamo un altra volta del popolare attore regista Palermitano Angelo Faraci, classe 1989 autore, produttore, produttore esecutivo e Ambasciatore Isolano della terra di Sicilia di tutto il territorio a 360°.

Proprio per tutto ciò, ama sempre definirsi siciliano più che Palermitano per operare in ogni scorcio e angolo di questa incantevole isola.

L’operato dell’artista in causa va oltre l’arte, la sua mission è giornalmente accanto ad assessori al turismo, Sindaci, vicesindaco, consiglieri comunali ecc… in tutta la regione siciliana con protagonista assoluta Messina e Palermo per la valorizzazione del territorio siciliano e dei siciliani per dare voce a chi voce non ne ha, oltre la grande possibilità di esprimere il proprio talento a tantissimi giovani emergenti, aspiranti e gente comune che nessuno spesso gli da modo e adito di esprimere la propria arte, quanto citato è sempre Angelo Faraci riuscito con successo a far tutto ciò esportando la Sicilia e la gente di quest’ultima a trionfare nel territorio Nazionale Italiano e fuori dai confini, lo abbiamo visto trionfante con la fiction Siciliana Tv/On Demand Ciò che non ti ho detto su Sky e Prime Video sino ad arrivare al motivo principale di questo articolo ovvero la storia con Rai Cinema e Rai per il sociale con il miglior piazzamento dal 2020 all’anno in corso 2022, con i film Don’t be Silent, Regenerate e Provvidenza con protagonista il borgo Medievale più bello d’Italia nel 2015 Montalbano Elicona; arrivato nei corrispettivi anni, terzo, primo assoluto e quest’anno con Provvidenza secondo a livello mondiale stupendo ancora in mezzo a colossi del Cinema.

Provvidenza è stato sposato dall’amministrazione Comunale di Montalbano Elicona e il suo primo cittadino, Il Sindaco, Il Dottor Taranto accanto Angelo Faraci e oggi firma una storia importante, una Sicilia antica, anni 60 con il meraviglioso Borgo a far da protagonista, pensate amata e apprezzata da cortometraggi da tutto il mondo dal pubblico Italiano per un totale di 270000 visualizzazioni e 1000 e passa preferenze in meno di un mese, così vince ancora una Sicilia, una terra stupenda fatta di miti e leggende in chiave mistica e sociale con un cast di eccellenza capitanato dallo stesso Angelo Faraci, la protagonista Maria Antonina Macaluso, Marika Faraci, Eros Salonia, Giuseppe Accetta e Melissa Venuto per un soggetto di Angelo Faraci e Stefano La Rosa per una super sceneggiatura firmata dalla grande Rosaria Lo Porto e le musiche favolose del soprano – violinista Sarah Ricca.

Redazione
Author: Redazione

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts