Judo Fisdir Lipari, 2° campionato regionale: Zarbo e Migliore si impongono, Alfeo cede a Dolce, ASD SporT21 al vertice della classifica generale

98 Views

Si è svolta sabato 11 giugno scorso, presso il Palazzetto dello Sport della suggestiva isola eoliana di Lipari (ME), la manifestazione sportiva promozionale “Judo è integrazione” che ha visto coinvolti bambini e ragazzi sia normodotati che disabili volta a promuovere lo sport tra i più giovani quale strumento di inclusione, nonché veicolo di divertimento e sani valori.

Nel pomeriggio della stessa giornata, si è disputato il 2° Campionato Regionale di Società di Judo Fisdir Sicilia che ha visto coinvolti atleti del panorama paralimpico nazionale ed internazionale quali Salvatore Puglisi Davide Migliore.

Per la categoria  C21 -55 kg Maschile a conquistare la vetta del podio è stato Gabriele Zarbo (SSD Conca d’Oro) seguito al 2° posto da Andrea Muratore, rampollo della ASD SporT21 Sicilia. Per la categoria  C21 -60 kg Maschile, ad avere la meglio su Francesco Gliubizzi (ASD SporT21 Sicilia) è stato il pluricampione Davide Migliore (ASD Special Boys) che non si è mai lasciato intimidire dagli avversari assicurandosi la vittoria.

Ad aggiudicarsi i titoli di campioni nelle rispettive specialità sono stati Paolo Pecoraro (ASD SporT21 Sicilia –  Cat. Maschile -66 kg C21), Gabriella Caravello (SSD Conca d’Oro – Cat. Femminile -57 kg C21), Martina La Innusa (SSD Conca d’Oro – Cat. Femminile -63 kg C21),  Arianna Catarro (ASD SporT21 Sicilia – Cat. Femminile -78 kg C21), Salvatore Puglisi (ASD SporT21 Sicilia – Cat. Maschile -90 kg Agonisti Open), Alessio Terracchio (SSD Conca d’Oro – Cat. Maschile +100 kg Agonisti Open), Bruna Pollino (ASD SporT21 Sicilia – Cat. Femminile -48 kg Agonisti Open) ed il giovanissimo e ormai ben avviato alle competizioni di rilevanza regionale e nazionale Emanuele Garofalo (SSD Conca d’Oro –  Cat. Maschile -38 kg Promozionale).

Per quanto riguarda la categoria C21 Maschile -73 kg ad aggiudicarsi il primo posto sul podio è stato Salvatore Consentino (Ling Bagheria) seguito al 2° posto da Vincenzo Sicola (ASD SporT21 Sicilia) e, in ex-aequo al 3° posto Placido Romeo e Giuseppe Caccamo (SSD Conca d’Oro). Per la categoria Agonisti Open Maschile -66 kg, a conquistare il vertice del podio è stato Fausto Dolce (SSD Conca d’Oro) seguito dal compagno di squadra Gaspare Gabriele Alfeo che ha dovuto cedere all’avversario dopo un accesissimo duello di grande spessore tecnico e resistenza fisica. Per la categoria Agonisti Open Maschile -73 kg è stato il tesserato ASD SporT21 Sicilia Gabriele Ippolito ad avere la meglio, posizionandosi davanti a Michele Mastrilli (SSD Conca d’Oro).

A seguito dell’ultima gara, la classifica parziale società sportive risulta così composta:
 SSD Conca d’Oro e ASD SporT21 Sicilia a pari merito con 142 punti
 ASD Special Boys – 20 punti
 Ling Bagheria – 10 punti

Sabrina Longi
Author: Sabrina Longi

Giornalista pubblicista, addetto stampa @fisdir_sicilia, autrice, cantante

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Comments

comments

Related posts