Fu già del marchese Domenico Caracciolo, vicerè di Sicilia (1781-1786) l’idea di costruire un nuovo teatro che abbellisse la città e si adattasse alle nuove esigenze sceniche

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com